Travel & Photography

Palazzo Morando tra storia e costume

Palazzo Morando si trova nel cuore di Milano a pochi passi dalla famosissima Via Montenapoleone ed è una piccola chicca di arte e storia impossibile da ignorare.

Io mi sono recata presso questo palazzo per un pomeriggio organizzato tra amici. Il desiderio era di immergerci in una Milano diversa e arrivare in questo luogo è stato un po’ come entrare nella cabina blu di Doctor Who e iniziare un viaggio nella storia di Milano tra il XVII e il XIX secolo.

Infatti all’interno di Palazzo Morando è possibile visitare la Pinacoteca che conserva un’importante collezione iconografica che illustra la trasformazione del tessuto urbano e delle principali manifestazioni della vita pubblica e privata della città di Milano.

Tuttavia il percorso continua anche con la visita ad alcune delle sale settecentesche riportate al loro antico splendore per via del ripristino dell’allestimento originario dell’appartamento secondo i caratteri tipici delle dimore nobiliari del XVIII secolo.

Il percorso di visita vi stupirà anche con la presenza di alcuni abiti storici delle collezioni civiche di Milano che ripercorre la storia del costume e della sua influenza sulla società e sulla vita di Milano attraverso i secoli del Settecento ad oggi.

In poche parole Palazzo Morando è stata una vera scoperta e come accade il più delle volte, le più belle sono proprio quelle che abbiamo dietro casa e ignoriamo. Dunque se siete a Milano e passeggiate per il centro, passate per via Montenapoleone, ma deviate per via Sant’Andrea e lasciatevi rapire da questo luogo pieno di storia, d’arte, ma anche e sopratutto di meraviglie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.