Lifestyle & Entertainment,  Travel & Photography

Mabon sull’Adda

Alban Elfed

🇮🇹Mabon o meglio il Solstizio d’Autunno cadrà esattamente a 5 giorni da oggi. Sotto l’influenza della Luce dell’Acqua (Alban Elfed), per i celti combaciava con la festa del raccolto e segnava la conclusione del ciclo produttivo e riproduttivo.
E’ tempo di bilanci, anche astrali, in quanto giorno e notte si equivalgono seppur le tenebre cominciano a prevalere sulla Luce.
Mabon è dunque un momento di pausa per riflettere, meditare e prepararsi alla trasformazione.
Con l’arrivo dell’autunno ci si abbandona al fluire delle emozioni, dei sentimenti e del tempo superando il passato e ciò che si è stati. Si accettano i frutti raccolti apprezzando ciò che si possiede e si guarda in prospettiva per capire quali aspetti della vita vanno superati per crescere.




🇬🇧Mabon or rather the Autumn Solstice will fall exactly 5 days from today. Under the influence of the Water Light (Alban Elfed), for the Celts it matched the harvest festival and marked the end of the productive and reproductive cycle.
It is time for balances, even astral ones, as day and night are equivalent even though darkness begins to prevail over the Light.
Mabon is therefore a moment of pause to reflect, meditate and prepare for transformation.
With the arrival of autumn one abandons oneself to the flow of emotions, feelings and time, overcoming the past and what one has been. We accept the fruits harvested appreciating what we have and we look in perspective to understand which aspects of life must be overcome to grow.

🇮🇹Celebrare Mabon

Il miglior modo per festeggiare Mabon è salutare la Natura che si prepara al suo risposo invernale attraverso passeggiate o escursioni.
E’ così che ho deciso di condividere con voi questa mia esperienza sul fiume Adda, un luogo perfetto per ritrovare pace, serenità e accogliere al meglio l’arrivo dell’autunno.
Il fiume Adda offre una varietà di percorsi imperdibili tra cui scegliere. Personalmente ho dedicato la mia passeggiata tra Robbiate e Paderno d’Adda dove ho potuto ammirare il ponte San Michele, uno dei più grandi monumenti di architettura metallica in Italia, e ripercorrere i passi di Leonardo da Vinci che tanto si è lasciato ispirare dai questi luoghi (vi dice nulla lo sfondo della Gioconda?). Spingendomi poi fino a Trezzo sull’Adda sono passata dalla Centrale Idroelettrica Taccani verso il Castello Visconteno per ammirare il parco del castello, la torre, i resti delle mura ed il pozzo del Vercellino.
Importante è indossare i colori della festa come il marrone, l’oro, il rosso scuro o l’arancione e rivolgere le proprie attenzioni agli alberi ed al loro respiro quanto all’acqua ed alla sua forza.
Come l’Eremita si “passeggia” in un cammino verso l’osservazione, la ricerca e la comprensione. Una discesa nelle “tenebre” che non causa né incertezza né timore, quanto più un allontanarsi dalle “luci dei luoghi comuni”, tanto più delle verità superficiali.
Gustate la frutta autunnale accompagnandola con vini o sidri. Decorate pigne o create cornucopie. Indossate un talismano (consigliato Color Sea) o portate con voi un cristallo (consigliati: ametista, corniola, avventurina, ambra o cristallo di rocca).
Happy Mabon!




🇬🇧Celebrate Mabon

The best way to celebrate Mabon is to greet Nature that prepares for its winter rest through walks or excursions.
This is how I decided to share my experience with the Adda river with you, a perfect place to find peace, serenity and welcome the arrival of autumn.
The Adda river offers a variety of unmissable routes to choose from. Personally I dedicated my walk between Robbiate and Paderno d’Adda where I could admire the San Michele bridge, one of the greatest monuments of metallic architecture in Italy, and retrace the steps of Leonardo da Vinci who was so inspired by these places (does the background of the Mona Lisa tell you anything?). Then, going as far as Trezzo sull’Adda, I moved from the Taccani Hydroelectric Power Station to the Visconteno Castle to admire the castle park, the tower, the remains of the walls and the Vercellino well.
It is important to wear the colors of the party such as brown, gold, dark red or orange and turn one’s attention to the trees and their breath as to water and its strength.
How the Hermit “walks” on a journey towards observation, research and understanding. A descent into “darkness” that causes neither uncertainty nor fear, as much as a departure from the “lights of commonplaces”, even more than superficial truths.
Enjoy the autumn fruits accompanied by wines or ciders. Decorate pine cones or create cornucopias. Wear a talisman (recommended Color Sea) or bring a crystal with you (recommended: amethyst, carnelian, aventurine amber or rock crystal).
Happy Mabon!

18 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.