L’Energia dell’Autunno Attraverso l’Orto

Grimoire

Divisore

Direttamente dall’orto gli alimenti di stagione, per una beauty routine fai-da-te. In questo articolo ti parlerò di un paio di rimedi naturali – realizzati con frutti e ortaggi che troverai in commercio tra pochissimo – per prolungare la tintarella e se non sei amante della pelle ambrata, potrai comunque beneficiare di questi trattamenti per idratare, tonificare e illuminare la pelle.

Uva

Il succo d’uva possiede notevoli proprietà rassodanti e tonificanti.
L’uva viola, in particolare, contiene un portentoso fenolo, ovvero il resveratrolo, sostanza naturale antiossidante, presente soprattutto nella buccia degli acini. Tuttavia, anche dall’uva chiara è possibile trarre benefici, poiché purifica e illumina la pelle. La polpa, si può utilizzare come maschera, da stendere sul viso, con un leggero massaggio o picchiettando la pelle con i polpastrelli, lasciando agire per circa 10-15 minuti.

uva

Photo by ©Max Harlynking
  • Cosmesi

Per un trattamento a elevate prestazioni ecco di seguito la ricetta per una maschera viso più completa.

Occorrente
5 acini d’uva biologica (bianca se volete soltanto purificare e illuminare la pelle oppure uva viola se desiderate beneficiare anche delle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie);
Un cucchiaio di yogurt bianco biologico;
Un cucchiaio e mezzo di farina di mais;
Mezzo cucchiaino di miele bio
Preparazione
Schiacciare o frullare gli acini, aggiungere gli altri due ingredienti, mescolare bene e applicare il composto sul viso, lasciando agire per circa 8-10 minuti.
Successivamente detergere il viso e seguire la solita beauty routine. Ripetere l’operazione due volte a settimana.

wellness

Photo by ©Rene Lehmkuhl
  • Benessere

Non esiste periodo migliore di quello settembrino per una bella cura che possa depurare l’organismo e favorire la diuresi, in questo l’uva è un alleata preziosa. Oltre a ciò è una fonte d’energia, vitamine e minerali e gli antocianosidi contenuti nella stessa sono protettori vascolari.
Le foglie di vite rossa sono particolarmente ricche di plifenoli ed antiossidanti e sono indicati per attenuare problemi di origine circolatoria, un esempio? La ricetta di seguito!

Occorrente
Un cucchiaino di foglie di vite rossa;
Un cucchiaino di miele o zucchero di canna;
Indicazioni
Lasciar riposare le foglie circa 15 minuti in acqua bollente e poi addolcire con miele o zucchero. Da bere un infuso alla mattina ed uno alla sera è possibile potenziare l’effetto dell’infuso con altre erbe. Se si desidera uno scopo vasoprotettivo aggiungere rusco e camomilla, se invece si sta affrontando la menopausa è consigliata la maggiorana.

  • Magia

A prescindere del suo colore l’uva ha molteplici scopi in magia. Mangiare i suoi acini può avere un valore esoterico a secondo dello scopo con cui lo si fa. Può rappresentare un rito per l’abbondanza e la serenità, ma anche per favorire la fertilità o infine proteggersi dalle forze del male.

Divisore

Zucca

La zucca possiede numerose proprietà nutrizionali. Contiene carotenoidi, sostanze pectiche e mucillagini, per cui è un ottimo antinfiammatorio e antiossidante, oltre contenere anche le vitamine A, C e B1, potassio, ferro e fosforo.
Consumare zucca aiuta a combattere l’insonnia, elimina eventuali parassiti intestinali, contrasta la stitichezza, calma l’ansia e lo stress, rinforza le unghie e
i capelli ed è un ottimo ingrediente per la preparazione di creme anti-age.
Anche i semi contenuti al suo interno sono ricchi di proprietà benefiche, contengono magnesio, carotenoidi, vitamina E, omega-3 e omega-6 (acidi grassi polinsaturi), infatti dalla loro spremitura è possibile ricavare un olio che è un toccasana per le pelli colpite da macchie solari, rughe, macchie post-brufoli e cicatrici.

zucca

Photo by ©Craig Dimmick
  • Cosmesi

Prima di applicare la maschera a base d’uva, per un risultato migliore è utile effettuare uno scrub, il quale – al contrario di ciò che comunemente si pensa – esalterà la luminosità della pelle senza rimuovere l’abbronzatura. Eccone uno ad hoc proprio alla zucca!

Occorrente
Tre cucchiaini di zucchero di canna;
Due cucchiaini di polpa di zucca;
Un cucchiaio di amido di riso
Preparazione
Dopo averla bollita schiacciare o frullare la zucca, aggiungere l’amido di riso amalgamando bene il composto, successivamente aggiungere lo zucchero di canna mescolandolo dolcemente, facendo attenzione a non far sciogliere eccessivamente lo zucchero, che servirà a rimuovere le cellule morte. Applicare la mescolanza, sul viso ben pulito e leggermente umido, massaggiare delicatamente, con movimenti circolari per circa 1-2 minuti. Sciacquare il viso e procedere con l’applicazione della maschera.

magia

Photo by ©Jonathan Kemper
  • Benessere

Arriva l’autunno e l’affaticamento dovuto al cambio di stagione, un modo per combatterle è con una tisana energetica ricca di proteine, carboidrati, sali minerali e vitamine F ed E.

Occorrente
Polpa di zucca;
Succo di un limone;
Carote;
300g di semi di zucca
Indicazioni
Lessare la polpa della zucca e poi bollirne i semi. Dopodiché vanno schiacciati in un mortaio e riportati in acqua a fuoco lento per altri 15 minuti. Filtrare il tutto ed unirlo alla polpa di zucca precedentemente cotta. Il risultato sarà un decotto semiliquido che andrà messo in un frullatore. Al composto viene unito il succo di un limone intero e le carote tagliate a listarelle e frullate con la zucca precedentemente preparata. Si fa bollire per altri 10 minuti allungando il composto con dell’acqua.

  • Magia

I semi di zucca possono essere usati per vari usi esoterici. Ad esempio metterne alcuni nel portafoglio incrementa i guadagni, ma se si è alla ricerca invece di vibrazioni e cambiamenti positivi allora bisogna spargene alcuni nella parte interiore e posteriore della casa. Infine se si vuole esaudire un desiderio lo stesso deve essere scritto su un pezzo di carta durante la luna nuova, accendere una candela e circondare la stessa di semi di zucca.

Angelica Cappadonna

(Cosmesi)

Cristina Petrini

(Benessere & Magia)




18 thoughts on “L’Energia dell’Autunno Attraverso l’Orto

  1. Quanto amo la zucca! Leggere della maschera a base di questo ingrediente mi ha fatto letteralmente illuminare gli occhi! la proverò già stasera!
    Inoltre, l’autunno è la mia stagione preferita per molti motivi e uno di questi è proprio “l’inizio della stagione delle tisane!” quindi proverò anche quella… mi sa che passerò una serata a base di zucca-cosmetica!!!!!
    Grazie per i tuoi consigli preziosissimi!

  2. Ahh l’autunno insieme alla primavera sono le mie stagioni preferite, adoro il tuo articolo riguardante l’energia che sprigionano gli ortaggi e la frutta in questo periodo dell’anno che si attende dopo una lunga estate calda.

  3. I absolutely love autumn. It is my favorite season of the year and seeing a garden during this season is absolutely breathtaking.

  4. Grazie! Qui da noi con gli acini si fa di tutto, le ricette con l’uva sono anche patrimonio della mia famiglia, da parte di mamma. Sono curiosa di provare la tisana di zucca!

  5. Devo essere sincera mi mancavano i tuoi articoli e adesso corro a provare la maschera viso all’uva, ho visto che ho tutto in cucina!

  6. I never knew you could do a grape scrub…what a wonderful idea. I love using the season’s freshest ingredients. Pumpkin seeds are also a wonderful snack…so many added benefits! Thanks for sharing!

  7. Autumn is a great time of year with all the pretty colours. I love that there is still fruit and veg you can grow in the garden too. Loving the natural applications.

  8. I like being able to use all-natural ingredients in everything in the home, including beauty products. It’s awesome that you can grow some of your own food items to use for DIY products.

  9. Adoro tutte queste cosine beauty e naturali! Non conoscevo queste proprietà dell’uva ma dato che ci stiamo avvicinando alla stagione, mi toccherà provarle!

  10. Ho sempre amato l’estate, ma ammetto che negli ultimi tempi l’autunno non mi soprende più nostalgica e malinconica. Anzi: la sensazione della natura che si riposa dopo l’estate rigogliosa per poi ricominciare il suo ciclo è di profonda ispirazione per me. I suoi frutti però non avevo mai pensato ad usarli per una beauty routine. Solo a mangiarli.

  11. Già adoravo l’autunno, i suoi colori, profumi e sapori, ora grazie a questo post lo adoro ancora di più! Grazie per i consigli pratici: conoscevo la bontà di questi prodotti per la pelle, la diuresi e l’energia, ma non avevo mai trovato come sfruttarli creando maschere o tisane direttamente a casa. Siete state preziosissime!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »