Beauty & Fashion

YSL: Il rituale di luce che non convince

#YvesSaintLaurent
Ecco dove acquistare i due prodotti di cui parliamo oggi:
– Touche Eclat Le Teint: clicca qui
– Top Secrets Istant Moisture Glow: clicca qui

Oggi voglio parlarvi di un brand che non ha bisogno di presentazioni e che propone un’accoppiata vincente per ottenere un incarnato perfetto! Io l’ho provato per voi e questa è la mia esperienza!

BRAND ci dobbiamo davvero soffermare a spiegare chi sia e cosa fa Yves Saint Laurent? Non credo che sia necessario anche perchè la sua lunghissima esperienza nel campo della moda, ma anche della profumeria e make up parla da sola. Marchi come questi non hanno bisogno di essere spiegati, ma indubbiamente il grande nome non sempre e per forza è sinonimo di qualità assoluta.

INCI toccando questo argomento entriamo in un vero e proprio campo minato. Purtroppo non sempre la frase “più spendi e più ottieni” è vero anche perchè in questo caso abbiamo due prodotti che sono la sagra del silicone. Troviamo infatti in entrambi i prodotti, solo per citarne uno dei tanti nocivi, il Dimethicone che appartiene alla famiglia dei siliconi. Si usa come costituente dei cosmetici e seppur di per sè non è considerato nocivo nè per la pelle nè per ai capelli e nè per l’organismo, bisogna specificare che ci sono alcuni casi in cui questo componente andrebbe evitato come: in gravidanza, in caso di allergia o ipersensibilità accertata, ferite, pelle infiammata o scorticata.
Il mio consiglio è di prestare sempre tantissima attenzione quando si compra un prodotto a prescindere dalla popolarità del brand perchè non sempre ciò che conosciamo e paghiamo di più è più sano di un prodotto meno conosciuto e più economico.

USO
Top Secrets Istant Moisture Glow – si usa come primer del make up, anche se usata da sola questa pelle dona un’idratazione immediata e duratura. Prima del fondotinta invece ci promette una base perfetta per il make up per farlo durare a lungo e in modo omogeneo. Si può però usare anche dopo il fondotinta applicandolo con piccolo tocchi per ottenere un effetto radioso sulla pelle.
Touche Eclat Le Teint – questo fondotinta ha in sè un complesso anti fatica che con il suo potere antiossidante della vitamina E ed abbinato alla protezione dell’estratto di Ruscus ci fa ottenere questo effetto. Il fondotinta ha anche pigmenti riflettenti ultra concentrati che assicurano un’alta copertura per una pelle perfetta e senza difetti. E per ultimo, ma non meno importante, ha una texture ultra leggera ed impercettibile per una pelle senza effetto lucido.

RISULTATI
Top Secrets Istant Moisture Glow – la sensazione che si ha è quella di una cream estremamente liquida, come acqua… caratteristica comune ai primer. Devo dire che non si assorbe facilmente nonostante dona una grande freschezza, ideale per l’estate, dunque va fatto asciugare bene il viso prima di passare al fondotinta oppure vi basta applicarne davvero poca. Ha mantenuto la promessa di idratare e far durare il make up? Bè su questo non posso mentire: assolutamente sì!
Touche Eclat Le Teint – la delusione arriva con il fondotinta. E’ estremamente liquido ed ho fatto molta fatica a stenderlo su tutto il viso, tuttavia dopo un po’ la base era pronta e tutto sommato non era male. Sinceramente credo che vada anche molto a gusti personali, io non mi sono trovata meglio dei prodotti che già uso che mi danno un effetto sul viso a mio dire più luminoso e naturale, rispetto a questa tinta forse più adatta per l’estate per via del suo effetto “abbronzato”. Non la sto bocciando, precisiamo, è che personalmente non rientra nei miei gusti, ma sicuramente per chi ama una base più decisa è molto buono.
In definitiva però il mio giudizio in generale è un Nì in quanto personalmente con prezzi minori posso permettermi dei prodotti decisamente con INCI più bio e con risultati che in definitiva sono gli stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *