Food & Drink

Una paseggiata per Milano tra dolce e salato

Ho pensato di dedicare un articolo proprio a qualcosa che ci rende estremamente felici: i dolci. Se fatti a regolare d’arte e per di più artigianali non si ha motivo di non esplodere di gioia ad ogni boccone e per chi è di Milano come me e vuoi perdersi in alcuni angoli di paradiso ecco una guida pratica alle migliori pasticcerie della città!

Un vero e proprio tour alla scoperta di prelibatezze dolciarie (e non solo), da Guastalla a Ticinese in scoperta delle prelibatezze che questa meravigliosa città può offrire! Andiamo a scoprirle insieme!

Pàn Per Me – Viale Montenero 57, Milano
Un vero e proprio omaggio alle farine che usate nella loro varietà danno vita a ricette rivisitate quanto fantasiose. Qui non troverete il glutine dunque è un locale adatto per celiaci e intolleranti, oltre chi vuole deliziarsi senza rinunciare alla salute. All’interno del locale anche un piccolo, ma adorabile bistrot.

Giacomo Milano – Via Pasquale Sottocorno 5, Milano
Un posto unico e speciale con affreschi e ramage per rendere omaggio al nonno delle proprietarie, a cui è intitolato il locale. In questa bomboniera che ci fa fare un salto all’indietro, nella metà dell’Ottocento, troviamo una lista tradizionale di crostate di frutta e sfoglie, tra le quali la specialità di famiglia: la bomba ripiena di crema al mascarpone e fragoline e la millefoglie con i lamponi.

Matcha – Viale Francesco Crispi 15, Milano
Chi non conosce il matcha? Il tè verde giapponese? In questo locale potrete scoprirlo in tutte le sue varietà nel primo japanese café d’Italia aperto a Milano dopo il successo avuto a Londra e New York. Qui il matcha viene presentato in ogni modo possibile dalle bevande calde ai cocktail, passando per brioche e muffin… e tante tante altre combinazioni tutte da scoprire!

L’éclair de GénieCorso Garibaldi 55 o Corso di Porta Ticinese 76, Milano
Di questo locale vi avevo già parlato essendoci già stata in due occasioni e decisa a tornarci ogni volta che posso! Si trattano in poche parole di bigné, allungati invece che tondi, anche se chi li fa potrebbe offendersi, ma di fatto sono a base di pasta choux con diversi ripieni tutti squisiti! Dopo il successo francese dunque il “colpo di genio” arriva in Italia e a me ha già conquistato!

Patisserie des Reves – Corso Magenta 7, Milano
Avete voglia di sentirvi a Parigi senza andare troppo lontano? Allora dovete provare questo incantesimo degno del mago Thierry Teyssier che insieme al maestro pasticciere Philippe Conticini ha dato via a questa pasticceria dei sogni che oltre a Milano potete trovare solamente in Giappone e negli Emirati Arabi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *