Site icon The Black Witch Magazine

Trakošćan: Dove Camelot è Reale

Trakošćan: Where Camelot Is Real

***

Chi non conosce le leggende arturiane? Il fascino di Camelot e il simbolismo di Excalibur sono leggendari. Una storia che, sebbene fittizia, ci ha fatto sognare e continua a farci sognare, grandi e piccini. Ma c’è un posto dove questa magia appare reale ed è in un luogo lontano da dove l’immaginazione potrebbe portarci.
Scopri gli altri articoli della rubrica Travel qui.

La storia dietro Trakošćan

Questo castello datato 1334 si trova a 86 chilometri da Zagabria.
La famiglia, che fece erigere il castello, si estinse presto e così passò di mano in mano fino a quando non divenne proprietà di , Ivan Gyulay, . La proprietà rimase della famiglia per tre generazioni fino all’estinzione della stessa nel 1566.
Il suo nuovo proprietario divenne Juraj Drašković che ricevette il castello in dono dal Re Massimiliano per i servizi resi.
Il castello fu abbandonato dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, cadendo in uno stato di abbandono e rovina.
Preso dalla Repubblica di Croazia, i lavori di restauro iniziarono a riportarlo al suo antico splendore consentendo ai turisti di visitarne i suoi ricchi interni che raccolgo una collezione permanente di armi, ceramiche, oggetti di uso quotidiano, etc…

Tra magia e storia

L’entroterra croato di Zagorije è costellato di castelli e fortezze, ma questo più di ogni altro colpisce per la sua magnificenza. In questo luogo incantato è impossibile non sentirsi in una fiaba, forse proprio a Camelot. Immersa in una foresta fatata, con uno specchio d’acqua sottostante che forma un laghetto romantico, questa fortificazione si trova in una posizione strategica. La sua torre di guardia alta e potente controllava la strada che conduceva a Ptuj verso la valle del fiume Bednja.
Nel corso del tempo e a causa delle numerose invasioni ottomane, il castello ha cambiato aspetto con il passare dei secoli fino a come ci giunge oggi: sviluppato su quattro livelli.

Info Point

Il castello è visitabile in inverno (dal 1° al 31 marzo) dalle 9 alle 17 e in estate (dal 1° al 31 ottobre) dalle 9 alle 20.
I bambini fino a 7 anni entrano gratuitamente al parco e al castello, mentre gli adulti pagano:
– 0,13 € per il parco
– 5 € parco + castello
– 3 € parco + castello (bambini fino a 18 anni)
( https://www.trakoscan.hr )

Sogni d’oro: Holiday House Mala Vila Iva si trova a mezz’ora di auto dal castello di Trakošćan ed è completamente circondato dalla natura. Il suo stile rustico e originale ti offrirà un angolo di pace e serenità anche nel mezzo di una vacanza culturale. Avrai tutto ciò di cui hai bisogno, dai servizi essenziali alla TV e al riscaldamento, ma il Wi-Fi è bandito.. (€ 70 per notte).
Prenota qui ed approfitta di € 34 di sconto.

Deliziose prelibatezze: Vicino a Ptuj una tappa obbligata è al Gostišče Majolka. Ristorante tipico che si trova lungo itinerari non turistici e dove si mangia ciò che la gente del posto mangia. Piatti abbondanti, atmosfera tipica anni ’80 ed un prezzo economico. (Jurovci 1B Videm pri ptuju, Ptuj, Slovenia)

Il seguente articolo è riferito ad un viaggio compiuto antecedentemente all’emergenza Coronavirus. Si prefigge ad essere solo a scopo informativo per il futuro. #iorestoacasa



gtag('config', 'UA-99741561-2');

Exit mobile version