• Travel & Photography

    NASA – A Human Adventure

    🇮🇹 Kostantin Ciolkovskij, considerato uno tra i padri fondatori della scienza missilistica e dell’aeronautica, diceva: “la Terra è la culla dell’umanità, ma il genere umano non può rimanere nella culla per sempre”. E’ dunque da questa frase e da questo sogno verso l’ignoto che inizia il mio racconto di una delle mostre più belle ed emozionanti a cui abbia mai partecipato: Nasa – A Human Adventure. 🇬🇧 Kostantin Ciolkovsky, considered one of the founding fathers of missile science and aeronautics, said: “the Earth is the cradle of humanity, but mankind can not remain in the cradle forever”. It’s therefore from this phrase and from this dream towards the unknown that begins…

  • Travel & Photography

    Hysterical Literature

    L’arte si esprime in molteplici modi diversi così come Clayton Cubitt ha voluto fare con la sua provocatoria opera “Hysterical Literature” in cui sottolinea i contrasti tra cultura e sessualità nell’epoca moderna. Hysterical Literature è un progetto lanciato nell’agosto del 2012 con una serie di video che sono stati già visti più di 45 milioni di volte in 200 paesi diversi. Ciò che questo fotografo e filmmaker di New York, Clayton Cubitt, ha voluto esplorare è stata la dualità, mente e corpo, della donna. Cos’è Hysterical Literature? Il progetto ha invitato delle donne ad un tavolo. Loro la libertà di decidere come vestirsi e che cosa leggere. Quando la telecamera…

  • Travel & Photography

    La straordinaria scoperta del Faraone Amenofi II

    “Colui che sulla terra conosce questo libro o colui nel cui sarcofago questo libro è messo per iscritto, egli potrà “uscire al giorno” in tutte le sue forme volute e potrà far ritorno nella sua tomba senza rischiare di essere respinto. A lui saranno dati pane, birra e un grosso pezzo di carne proveniente dall’altare di Osiride”. Libro dei Morti, Capitolo LXXII. E’ questa citazione mistica che fa volare con la mente tra le dune della Valla dei Re, che si squarcia la tela del tempo e si riscopre il grande Farone Amenofi II. L’incredibile scoperta del Faraone Amenofi II inizia nel XV secolo avanti Cristo. Trisavolo del più famoso…

  • Travel & Photography

    Una passeggiata all’ex ospedale psichiatrico di Voghera

    Nella mia vita l’immagine dell’asylum (manicomio) mi ha sempre affascinato con quella note di macabro interesse che suscitano questi luoghi pieni di sofferenza e di dolore, ma mai questo è stato motivo per me di prendermi gioco di tali posti anzi se possibile me li ha fatti conoscere sempre più da vicino per capire il piccolo grande micro cosmo che all’interno vi era. Basti pensare ad alcune delle serie televisive di successo degli ultimi anni per comprendere da vicino alcuni aspetti di questi luoghi partendo da “Gotham” ove nella seconda stagione conosciamo la struttura di “Indian Hill” collocata nei sotterranei di “Arkham Asylum”. Qui il Professor Hugo Strange insieme alla…

  • Travel & Photography

    Titanic-The Artifact Exhibition e Villa della Regina

    Solo qualche giorno fa vi ho deliziato di una piccola diretta sulla pagina Facebook del blog (qui per vederlo) direttamente dal belvedere della Villa della Regina a Torino ed ora eccomi qui per deliziarvi con il racconto di quella calda, ma splendida esperienza. Ci tengo ad iniziare parlandovi di un qualcosa che forse alcuni di voi hanno già capito di me e cioè il fatto che sia una persona molto sensibile. Diciamo che da sempre ho la capacità empatica di riuscire a mettermi in contatto con le energie e le sensazioni che mi circondano e questo caso non ha fatto eccezione. Non sono una sensitiva, ma indubbiamente la mia passione…

  • Travel & Photography

    Hotel Diurno Venezia e i suoi fantasmi

    Trovare un piccolissimo spiraglio di sole in questo mese sotto la morsa del ciclone Igor non è stato facile, ma appena ce ne è stata l’opportunità ho colto l’occasione al volo e mi sono diretta a Milano e più precisamente a Piazza Oberdan a Porta Venezia per visitare un bene FAI che da tempo desideravo vedere: l’Hotel Diurno. PS = Il FAI necessita donazioni per riportarlo al suo antico splendore. L’entrata è libera, ma se potete lasciate qualcosa per aiutarli in questo recupero. Da parte mia questo è già stato fatto quanto più ho donato il 5×1000 a un’associazione che ammiro e di cui sono orgogliosa di dire di averne…

  • Travel & Photography

    Robert Wilson Tales

    Inizio con il dire che non è una mostra per tutti, non solo per la concettualizzazione delle opere esposte, ma anche perchè in un certo qual modo alcune potrebbero urtare la sensibilità di talune persone se particolarmente sviluppata. Personalmente mi è piaciuta davvero molto. La caratteristica principale di Wilson è il silenzio e l’immobilità elemento principale di tutte le sue opere che non sono né fotografie né quadri, ma un’innesto di entrambe attraverso video portraits in cui viene invitato il protagonista alla totale immobilità con l’aggiunta di movimenti estremamente lenti che danno l’impressione di essere di fronte a un’opera che prende vita. Tutto ciò rappresenta, secondo Wilson, l’idea che abbiamo noi…

  • Travel & Photography

    Itinerari in bici a Milano

    L’origine della bicicletta è databile nel 1817 ad opera di Karl Drais e la sua Laufmachine (macchina da corsa) , mentre fu Ernest Michaux nel 1861 a montare alla stessa i primi pedali. Il termine bicicletta, che oggi conosciamo, nasce nel 1860 in Francia sostituendo il termine velocipede. Sarà poi nel 1888 la nascita della bicicletta moderna, come la intendiamo oggi, grazie al pneumatico a camera d’aria pensato da Dunlop. Ma perchè vi ho fatto un veloce excursus dedicato al mondo delle due ruote? Perché oggi è la Giornata Mondiale della Bicicletta e per onorarla ho deciso di dedicarvi un piccolo, ma interessante articolo su quattro percorsi in bici che…

  • Travel & Photography

    Palazzo Morando tra storia e costume

    Palazzo Morando si trova nel cuore di Milano a pochi passi dalla famosissima Via Montenapoleone ed è una piccola chicca di arte e storia impossibile da ignorare. Io mi sono recata presso questo palazzo per un pomeriggio organizzato tra amici. Il desiderio era di immergerci in una Milano diversa e arrivare in questo luogo è stato un po’ come entrare nella cabina blu di Doctor Who e iniziare un viaggio nella storia di Milano tra il XVII e il XIX secolo. Infatti all’interno di Palazzo Morando è possibile visitare la Pinacoteca che conserva un’importante collezione iconografica che illustra la trasformazione del tessuto urbano e delle principali manifestazioni della vita pubblica…

  • Travel & Photography

    Social Control

    Oggi voglio parlarvi di un progetto di arte contemporanea a cui ho avuto l’onore di partecipare, parlando oltretutto con l’artista. Tutto è nato da un’iniziativa presso il centro commerciale cui sono solita andare, il Centro Sarca, nella provincia di Milano. In esso ospitano l’artista e la sua raccolta di impronte digitali completamente anonime e infatti potete vedermi lasciare la mia. Ma perchè lo fa? Tutte le impronte digitali raccolte su queste piccole mattonelle vengono poi riassemblate sulla superficie di una tela di 4 metri creando così la sua opera. Ma è sul significato della stessa che tutti dobbiamo riflettere. Cosa rimane della nostra privacy, in questo mondo globalizzato, se non…