Travel & Photography

Social Control

Oggi voglio parlarvi di un progetto di arte contemporanea a cui ho avuto l’onore di partecipare, parlando oltretutto con l’artista.

Tutto è nato da un’iniziativa presso il centro commerciale cui sono solita andare, il Centro Sarca, nella provincia di Milano. In esso ospitano l’artista e la sua raccolta di impronte digitali completamente anonime e infatti potete vedermi lasciare la mia. Ma perchè lo fa?

Tutte le impronte digitali raccolte su queste piccole mattonelle vengono poi riassemblate sulla superficie di una tela di 4 metri creando così la sua opera. Ma è sul significato della stessa che tutti dobbiamo riflettere.
Cosa rimane della nostra privacy, in questo mondo globalizzato, se non forse solo la nostra impronta digitale?

Il progetto “Social Control” nasce nel 2013 quando l’artista inizia a interrogarsi sulla natura della condivisione pubblica di informazioni personali, incentivata anche grazie all’utilizzo di social digitali. Queste informazioni sono poi utilizzate a scopi commerciali, spesso senza la nostra consapevolezza. Così l’inconscio viene plasmato, i gusti e i consumi strumentalizzati e le idee indirizzate. Libertà, democrazia, sicurezza e privacy sono messe in discussione, senza discussione.

Ecco dunque il vero motivo perchè questo artista e la sua opera mi hanno colpito, è il messaggio che si nasconde al di sotto ciò che più ha subito catalizzato la mia attenzione e il mio interesse. Viviamo in un mondo in cui magari timidamente fatichiamo ad aprirci di fronte a una persona appena conosciuta, ma poi non ci facciamo problemi a pubblicare ogni secondo della nostra vita sui social. E non esistono categorie che tengono, perchè io in primis che parlo di questo argomento e condivido questo progetto artistico sono una blogger che parlando dello stesso su un mezzo di comunicazione interattivo e che allargherà la notizia ai suoi social.

Conoscere Benito Ligotti, l’artista, classe 1987 (un anno più di me) mi ha aperto davvero un mondo e mi ha invitato a riflettere sull’argomento e spero vivamente con questo articolo di aver invitato anche tutti quelli che mi leggono a farlo.

Se volete anche voi lasciare la vostra impronta, se siete di Milano ed dintorni, la raccolta è aperta fino al 15 Ottobre presso il Centro Sarca tutti i Mercoledì e Sabato!

Se volete seguire l’artista questi sono i suoi indirizzi:
www.ligottibenito.com
Benito Ligotti Artista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *