Travel & Photography

Sì viaggiare… idee fuori dal comune!

La voglia di viaggiare, di scoprire e sperimentare è sempre presente. E’ sentire la voglia di lasciarsi trasportare verso cose nuove. Una sfida personale per aprire la mente e il cuore e riscoprire sé stessi oltre che lasciarsi ispirare dalla meraviglia di ciò che vediamo e dalle persone che incontriamo. Viaggiare non implica necessariamente il bisogno di spostarsi fisicamente, perchè si può anche viaggiare con la mentre attraverso un buon libro o perdendosi in un sogno.

Esistono vari tipi di viaggi ed ecco quindi che vi consiglio 5 mete estere ognuna con delle qualità da proporre. Qual’è la più adatta a voi?

Quanto mettere da parte? Un salvadanaio e pochi soldi da mettere via pian piano ed ecco che la meta è servita su un piatto d’argento!
Messico: 20,00 € a settimana per un anno
Brasile: 22,50 a settimana per un anno
Barcellona: 11,00 € a settimana per un anno
Berlino: 10,00 € a settimana per un anno
Mykonos: 19,25 € a settimana per un anno

Ora che il portafoglio è pronto per partire, come organizzarci per risparmiare? Scopriamolo insieme!
Messico: le strade sono piene di carretti che preparano tacos a qualsiasi gusto, uno spuntino qua e là senza spendere troppo e i pranzi o le cene sono servite.
Brasile: non è sempre necessario il denaro per muoversi, infatti alcune organizzazioni come la WWOOFF offrono alloggi in cambio di lavoro nelle fattorie familiari.
Barcellona: il giorno migliore per comprare un biglietto aereo è martedì alle 15.00, fatelo e troverete delle offerte stracciate per questa destinazione.
Berlino: oltre ad essere una città alternativa ed ecologica, i suoi mezzi pubblici fanno risparmiare. Come? Chiedetelo a Felix e Mogli che hanno girato il mondo su uno scuolabus!
Mykonos: zaino in spalla ed inizia l’avventura, qui è possibile con spiagge remote che assicurano un buon luogo ove dormire all’aperto.

Risparmiare spazio in valigia si sa per noi donne è quasi impossibile, ma quando ci troviamo ad affrontare viaggi in aereo o zaino in spalla è necessario, vediamo insieme allora alcuni tip da seguire:
1. Tribag: è una borsa reversibile che si trasforma in tre borse diverse! Alcune marche le vendono, scegliete la vostra preferita e la potrete abbinare in base alle esigenze!
2. Body: con questo capo tornato alla ribalta potete tranquillamente usare i costumi interi che vi portate dietro non solo dentro l’acqua, ma anche con un paio di short e l’outfit è fatto!
3. Foulard: può essere davvero un migliore amico perchè occupa pochissima spazio e potete trasformarlo in pareo, copricapo, asciugamano, etc…
4. White Jeans: sono un must! Che li indossiate di giorno con un sandalo basso e un top o di sera con il tacco e delle paillette… con un solo pantalone vi sarete risolte parecchi problemi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.