Make Up Academy

Scars




🇮🇹Per corregge con il trucco questo inestetismo, a volte è sufficiente applicare sulla zona da truccare un velo di gel per capelli trasparente, picchiettando con i polpastrelli fino a completo assorbimento, aggiungere un po’ di cipria e stendere l’abituale fondotinta.
Questo accorgimento è valido solo quando la cicatrice è caratterizzata da una superficie liscia sulla quale il fondotinta o qualsiasi altro prodotto per il trucco scivolerebbe e non aderirebbe.
Nel caso di tagli o solchi non troppo profondi, si può tentare di schiarire le parti infossate affinché, per illusione ottica, la superficie epidermica appaia maggiormente in rilievo.
Un valido sistema, per cicatrici profonde, anche se complicato, è quello di otturare l’eventuale solco della cicatrice con della plastilina (sostanza cerosa e colorata usata nel campo dello spettacolo per ottenere delle piccole modifiche del viso), fissarla con un apposito liquido chiamato “sealor” e truccare il tutto con un fondotinta particolarmente coprente. Per seguire questa tecnica ed ottenere risultati credibili sono necessari una grande abilità e un particolare senso della misura.
Se non si tratta di un grave inestetismo sarà bene considerare che non è certo una cicatrice a minare il fascino. Mai.




🇬🇧
To correct this imperfection with makeup, sometimes it is sufficient to apply a layer of transparent hair gel on the area to be applied, tapping with the fingertips until completely absorbed, add a little powder and apply the usual foundation.
This measure is valid only when the scar is characterized by a smooth surface on which the foundation or any other makeup product would slip and would not adhere.
In the case of not too deep cuts or furrows, you can try to lighten the sunken parts so that, due to optical illusion, the epidermal surface appears more prominent.
A valid system, for deep scars, even if complicated, is to obturate the possible furrow of the scar with the plasticine (waxy and colored substance used in the entertainment field to obtain small changes of the face), fix it with a special liquid called “sealor” and make up everything with a particularly opaque foundation. To follow this technique and to obtain credible results, great skill and a particular sense of measure are required.
If it is not a serious imperfection it will be good to consider that it is certainly not a scar to undermine the charm. Never.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.