Progetto Grimoire: Unisciti al Coven

Il Progetto “Grimoire”

I Grimori sono stati dei libri scritti in gran parte tra la fine del Medioevo e l’inizio del ‘700. In essi erano contenuti pratiche ed istruzione magiche relative al mondo del paranormale nella sua complessità. Dal neopaganesimo alla Wicca si arriva al Libro delle Ombre che, seguendo i presupposti del Grimorio, si arricchisce di componenti rendendolo un vero e proprio saggio personale della Strega.

  • La Strega a cui mi rivolgo chi è?

Nell’Oscurità dell’oggi è importante trovare la propria Luce, una che indichi la via ed insegni ad ascendere ed avanzare verso sempre più un Livello di Coscienza alto. Che tu sia una Strega, che ti consideri tale oppure no, questo è il ritrovo che stavi cercando. Il Cerchio protetto dove entrare, apprendere e crescere. Il Coven ove scoprire il tuo spirito, il tuo IO SONO e le tue potenzialità.
Un percorso come questo non si ferma solo all’approcciarsi a questo mondo per voler sapere se si avrà fortuna in amore o il periodo sfortunato che si sta passando passerà, non si tratta di imparare a fare legamenti d’amore o rituali di buona fortuna. Si tratta di voler realmente compiere un viaggio esoterico che comprende aprire il proprio Terzo Occhio, aspirare all’avvicinamento con la Fiamma Viola e poter accedere al mistico 8° Chakra, la Stella.

  • Lo Scopo del Progetto

A chi non vuole entrare in contatto con le proprie abilità per soddisfare e risolvere problemi personali, ma per poter aiutare gli altri.
Poi certo una Strega mette in campo anche il suo sapere per cose futili a volte, ma sempre e solo fino ad un certo punto.
Intraprendere questa strada richiede sacrificio e spesso mette a confronto con forze più grandi di noi. Vuol dire accettare di uscire dal Matrix, dalla 3D e mettersi contro il mondo se necessario. Alla famiglia o agli amici. E’ abbracciare sé stessi e la propria Anima ed elevare la stessa ben conscia che questa è solo un’effimera vita delle tante che si sono vissute e si vivranno. L’esoterismo e la spiritualità è lasciarsi andare ed essere pazienti.
A questo serve il Libro delle Ombre e se possibile questo progetto, per indirizzare e dare un punto da cui partire.

strega

Photo by ©Natalia Y

Scopri il Progetto

sᴇ ɴᴇʟ ᴛᴜᴏ ᴘᴇʀᴇɢʀɪɴᴀʀᴇ ɪɴ ᴄᴇʀᴄᴀ ᴅɪ ʟᴜᴄᴇ ᴇ ᴠᴇʀɪᴛᴀ̀ sᴇɪ ɢɪᴜɴᴛᴏ ғɪɴ ǫᴜɪ. ʙᴇɴᴠᴇɴᴜᴛᴏ!https://t.me/grimoireproject/9
ᴄʜɪ sᴏɴᴏ (ᴄʀɪsᴛɪɴᴀ ᴘᴇᴛʀɪɴɪ-ᴄʀɪssʜᴇx𝟾𝟾)
https://t.me/grimoireproject/17 (1)
https://t.me/grimoireproject/18 (2)
***
ᴠᴜᴏɪ ᴇssᴇʀᴇ ᴜɴᴀ sᴛʀᴇɢᴀ/sᴛʀᴇɢᴏɴᴇ? ᴇᴄᴄᴏ ǫᴜᴇʟʟᴏ ᴄʜᴇ ᴅᴇᴠɪ sᴀᴘᴇʀᴇ
https://t.me/grimoireproject/19 (1)
https://t.me/grimoireproject/20 (2)
https://t.me/projectgrimoire/21 (3)
sᴛʀᴇɢʜᴇ: ʀᴀɴɢʜɪ ᴇ ᴛɪᴘᴏʟᴏɢɪᴇ
https://t.me/grimoireproject/32
***
sᴇɪ ᴜɴᴏ sᴛᴀʀsᴇᴇᴅ? ʀɪsᴘᴏɴᴅɪ ᴀʟ ǫᴜᴇsᴛɪᴏɴᴀʀɪᴏ ᴘᴇʀ sᴄᴏᴘʀɪʀʟᴏ
https://t.me/grimoireproject/22
ᴏʀɪɢɪɴᴇ ᴘʟᴀɴᴇᴛᴀʀɪᴀ sᴛᴀʀsᴇᴇᴅ
https://t.me/grimoireproject/85

Unisciti al Coven

Il Progetto Grimoire è un elegante Yggdrasill che accompagna in tanti diversi mondi grazie alle sue numerose ramificazioni, ma che si riassume poi in un unico cuore spirituale e magico.
ɴᴇᴡsʟᴇᴛᴛᴇʀ: QUI 𝐜𝐨𝐧 𝐠𝐫𝐚𝐟𝐢𝐜𝐡𝐞 𝐚 𝐜𝐮𝐫𝐚 𝐝𝐢 EK Graphic Factory
sᴄᴜᴏʟᴀ ᴅ’ᴇsᴏᴛᴇʀɪsᴍᴏ ᴇ sᴘɪʀɪᴛᴜᴀʟɪᴛᴀ̀: QUI
sᴇʀᴠɪᴢɪ ᴘᴇʀsᴏɴᴀʟɪᴢᴢᴀᴛɪ ᴇ ᴄᴏɴsᴜʟᴇɴᴢᴇ: QUI
ʜᴏᴄᴜs ᴘᴏᴄᴜs: 𝐩𝐚𝐠𝐢𝐧𝐚 𝐬𝐞𝐠𝐫𝐞𝐭𝐚 𝐜𝐨𝐧 𝐥’𝐚𝐫𝐜𝐡𝐢𝐯𝐢𝐨 𝐝𝐢 𝐭𝐮𝐭𝐭𝐞 𝐥𝐞 𝐥𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐞 𝐟𝐫𝐞𝐞𝐛𝐢𝐞𝐬 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐧𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐧𝐞𝐰𝐬𝐥𝐞𝐭𝐭𝐞𝐫

26 thoughts on “Progetto Grimoire: Unisciti al Coven

  1. Mi hai fatto tornare più giovane quando non mi perdevo una puntate di “Streghe”.. anche loro avevano il libro delle ombre!
    Brava comunque il tuo articolo mi è proprio piaciuto!

    1. Bè dopotutto “Charmed” si basa sui veri fondamenti della magia, ovviamente non è il contrario xD Ho comunque amato molto quella serie perchè seppur la vera magia non è così (non esistono poteri, angeli che orbitano o demoni che lanciano palle di fuoco xD) ma almeno le ha fatto capire le reali vibrazioni e bellezza oltre che importanza.

  2. Seguirò volentieri questo tuo progetto, mi piace molto come hai strutturato l’dea. Mi ha dato la sensazione di un caloroso benvenuto in questo piccolo angoletto, grazie. 🙂

    1. L’idea era assolutamente quella e se l’hai percepita mi fai davvero molto felice. Grazie di cuore e benvenuta, spero davvero che qualsiasi donna vorrà unirsi al progetto possa trovare il calore e l’emozione che vorrei possa percepire!

    1. Emozionata lo sono io! Ritrovarci tutte, riunirci sia chi tra noi già conosce e chi invece vorrà scoprire ed imparare da vicino la vera magia e non tutto quel mondo finto che purtroppo è quello che più di tutti viene alla luce. Un mondo truffaldino e falso che nulla a che fare con la realtà. E’ la rivincita della verità!

  3. Sti portando alla luce un’idea di streghe e magia molto lontana dall’immaginario collettivo. Una realtà più approcciabile, costruttiva e che tutti possono mettere in pratica.

    1. Semplicemente più vera. Bisogna “smontare” i vecchi costrutti e l’idea popolare e mitologica e portare alla luce ciò di cui veramente si tratta. Spero che molte saranno le donne che approcceranno e si uniranno al progetto!

    1. Ed io ne sono felicissima. Nostro desiderio è di creare un vero proprio coven (un gruppo) di donne che seguendo le varie “classi” potranno trovare la loro dimensione, il loro percorso e chissà magari parlarne e confrontarci in modo libero e senza pregiudizi. Questo progetto è un luogo puro, ove non esiste l’essere giudicati. Ove poter essere sé stesse al 100%. Dunque benvenuta!

  4. Mi accodo a Lucy 😅 e vado a rileggere qualche passaggio, ahimè, per me un pó ostico.
    Però poi se ‘casata’ e ‘magia interiore’ equivalgono alla fine ai miei più banali ‘fly down’ e ‘self control’, ook, siamo in linea.

    1. Ci sono così tante pregiudizi e false informazioni sulla magia figlie del fatto che la maggior parte di chi ne parla, non tutti ovviamente ma ahimè chi più fa girare la voce, sono cialtroni e persone che di fatto di quello che realmente si tratti non lo sa minimamente.
      Sentimenti come sogni, deja vù, sensazioni, istinto, etc… sono di per sè manifestazioni della magia, quando noi stessi per scienza siamo fatti di energia.
      Sono un raro esempio di grande seguitrice di occulto e di scienza. Seguo entrambi con passione e dedizione tanto che astrologia, fisica quantistica e medicina mi affascinano tanto quanto il sovrannaturale e credere che uno escluda l’altro è sbagliato.
      La magia è vita, speranza, fede, gioia, principi. Siamo noi e quelle energie a cui spesso non sappiamo dare un nome.

  5. Mi reputo un po’ ignorante in questa materia perché mi hai aperto un mondo nuovo per me non ho mai sentito parlare dei grimori quindi ti ringrazio perché mi fai sempre conoscere qualcosa di nuovo interessante

    1. Spero con tutto il mio cuore che sempre più donne seguiranno il progetto e si tuffino in questa avventura che permetterà loro di scoprire la propria Strega interiore, che altro non è che la voce che sempre ci accompagna. L’anima del nostro cuore, i battiti del nostro pensiero.

  6. L’articolo è molto bello e interessante, anche per chi come me non conosce assolutamente nulla del mondo in questione (pur essendo una “studiosa” di Medioevo, non mi sono mai davvero “interessata” a questa componente)… perciò grazie mille, molto ma molto curioso!!

    1. Sicuramente la magia è secondo me un campo ancora molto complesso e che confonde le menti. Spesso lo si associa alle figure popolari, alle leggende ed il più delle volte ad aspetti malevoli. Ma la magia è la vita stessa nella sua complessità, il susseguirsi delle stagioni o i cicli lunari. Alla fine il progetto si prefigge solo di far scoprire questi aspetti e permettere ad ognuno di farsene un proprio pensiero al riguardo.

  7. Seguirò il progetto con grande interesse, nella mia zona non conosco nessuno che conosca l’argomento (o che non si stranisca se gliene parlerei io) quindi fino adesso le mie uniche guide sono stati i libri come ad esempio Wicca di Scott Cunningham.

    1. Ho iniziato anche io con i libri di Cunningham sulla Wicca, ma il tempo, la pratica e la conoscenza mi ha portato a capire che la Stregoneria non è sinonimo di Wiccan, Satanismo ed etc…
      Essere una Strega vuol dire anche solo credere ed aver fede, ed ognuno crede ed ha fede in ciò che vuole. Non si parla di religione, non parleremo mai di ciò né di Credi. Parleremo della magia vera, dando tutti gli strumenti affinché ognuno possa capire e comprendere sé stesso ed attraverso ciò scegliere la propria strada e le proprie credenze. I principi su cui costruire il proprio sentiero di vita.

    1. I Grimori nel senso classico del termine sono questi grandi tomi medievali ove si cercava di mettere nero su bianco i misteri dell’occulto, oggi credo possano divenire libri personali in cui scrivere e scoprire sé stessi. La propria magia interiore.

  8. Ne so qualcosa sui grimori e i libri delle streghe sono molto curiosa e mi piace leggere, una combinazione interessante per scoprire tante cose e il tuo articolo ha acceso la mia curiosità sull’argomento.

    1. Il mio desiderio è aiutare le donne a creare il proprio “Libro di Vita”, un libro che va oltre al Grimorio in sé. Che parli di sé stessa, che rispecchi il proprio pensiero e principi.

  9. Sono completamente fuori da questo mondo, non ne so proprio nulla ma il tuo articolo mi ha incuriosito un sacco! Mi piacerebbe saperne di più sulla magia blu!

    1. L’obbiettivo era proprio questo avvicinare le persone alla magia, che va oltre all’idea “sbagliata” che si ha della stessa. In realtà tutti abbiamo la magia, una forza interiore che si declina in vibrazioni energetiche che ci rendono unici nel nostro modo di essere e vedere il mondo.

  10. Finalmente mi era dispiaciuto andarmene senza poter dire la mia, il tuo articolo è bellissimo il progetto importante, conosco i grimori e il loro utilizzo, da amante del settore, un modo di essere donna unico, che mette al centro il nostro essere le streghe fanno paura in quanto donne, ma non qualunquiste persone moderne, determinate che guardano ad un futuro diverso, non solo per noi ma anche e soprattutto per chi verrà dopo.

    1. Mi piace molto ciò che hai scritto perchè hai compreso ciò che voglio comunicare con il mio progetto che va oltre ed è ben diverso dall’idea di stregoneria che, mediamente, le persone si fanno… Quindi grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »