Me, Myself & I

Piccole grandi soddisfazioni

Forse ad occhi esterni non parrà una delle più grandi conquiste mai ottenute, ma iniziare a vedere un minimo di risalto per i propri traguardi personali è qualcosa che non mi lascia indifferente.

Certo non sono J.K. Rowling e non pretendo di esserlo, ma comunque sia non riesco a non negarmi la possibilità di continuare a credere nel mio sogno di bambina: quello di diventare una scrittrice.

E forse dovrei già considerarmi tale, in quanto ho pubblicato due libri con una casa editrice, ma mentirei a me stessa se negassi che il desiderio di rendere i miei scritti più conosciuti e magari almeno nella Top 100 di Amazon. Se non fossi un minimo ambiziosa e non aspirassi a qualcosa di più, fingerei un moralismo che non mi va di costringermi ad avere.

Ecco dunque che vedere pubblicata una mia mail su Sesto Notizie o addirittura vedermi dedicato un articolo sul “Il Gazzettino”, li considero già passi importanti e piccole grande vittorie.

Dunque, mentre in questi giorni lavoro con passione e trasporto al secondo libro de “Le Regine del Destino”, vi lascio con piacere leggere questo poco di visibilità che mi hanno concesso e chiedo a voi cos’altro credete che potrei fare per averne di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *