Museo Storico dei Vigili del Fuoco di Milano

🇺🇸🇬🇧🇨🇦🇦🇺 👉🏻 Historical Museum of the Firefighters of Milan

***

Memorabilia, ricordi e storia del corpo più amato al mondo: i Vigili del Fuoco. Un luogo di meraviglia e memoria dove ripercorrere i 213 anni del corpo e riscoprire nelle loro gesta la bontà d’animo e la fedeltà verso l’uniforme. La stessa che si rispecchia nella cura del museo e nell’entusiasmo di guidare il visitatore alla sua scoperta.
Vuoi esplorare altre bellezze di Milano? Ti consiglio di leggere QUESTO interessante articolo di Wanderlust inTravel.
Scopri gli altri articoli della rubrica Travel QUI.

Il Percorso Museale

Grazie a MuseoCity, un’associazione senza scopo di lucro, è possibile visitare il Museo Storico dei Vigili del Fuoco, lo stesso che apre le porte al pubblico per la prima volta.
Il percorso museale permette, ad appassionati e non, di scoprire un affascinante tesoro privato che ripercorre, attraverso il racconto del corpo, la storia d’Italia.
All’interno del museo si “tocca” con mano tutto ciò che a che vedere con i Vigili del Fuoco: dagli strumenti di lavoro ai mezzi di trasporto, dalle divise ai dispositivi di comunicazione. E tutto ciò che corre parallelo e collaterale agli stessi: dal servizio di assistenza sanitaria (attivo fino ai primi del ‘900) al corpo ginnico (ove militava Carlo Galimberti, a cui oggi il Milan Sports Group è dedicato, pluripremiato Vigile del Fuoco e campione olimpico, che ha perduto la vita eroicamente nell’esercizio del dovere).

museo storico dei vigili del fuoco

Vigili del Fuoco: Cavalieri ed Eroi

Questo viaggio storico e culturale racconta di uomini e donne ove la fermezza dello spirito è pari a quella degli antichi cavalieri medievali. Coloro che facevano dell’onore, coraggio, lealtà e misericordia i propri principi. Ecco dunque che le caserme si trasformano nei loro castelli e le rimesse i luoghi dove riposano i loro fidi destrieri.
Eroi che, quando siamo in difficoltà, sono sempre i primi ad intervenire, ad avere una parola d’incoraggiamento ed indicarci la via per resistere.
Il museo in ogni suo oggetto, in ogni parola dei suoi ciceroni e in ogni dettaglio curato trasmette l’amore che questi uomini e queste donne hanno verso il corpo dei Vigili del Fuoco. E come dice la preghiera di Santa Barbara, patrona del corpo: “Un giorno senza rischio non è vissuto, poiché per noi credenti la morte è vita, è luce: nel terrore dei crolli, nel furore delle acque, nell’inferno dei roghi.”

Info Point

Museo Storico dei Vigili del Fuoco di Milano
Via Messina, 35
20154 Milano
Per info: 02-3190376




30 thoughts on “Museo Storico dei Vigili del Fuoco di Milano

  1. Sono un’appassionata di musei che ripercorrono la storia dei vari corpi, ne ho visitati diversi sia in Italia che all’estero e sono contenta di aver scoperto questo grazie a te. Non appena sarà possibile lo visiterò sicuramente, speriamo solo di potersi muovere presto.

  2. Molto interessante. Non ho mai pensato di poter visitare un museo di questo tipo, ma la nostra Milano ci stupisce sempre con le sue perle. Spero di poterlo visitare presto, grazie per l’articolo.

  3. Interessante, non sapevo esistesse. Credo che sia bello onorare questo corpo così indispensabile che è degno di tutto rispetto per quello che fa

  4. Un museo davvero interessante da visitare! Grazie di avermelo fatto scoprire, lo metterò al primo posto tra le cose da vedere appena tornerò a Milano!

  5. Non conoscevo l’esistenza di questo museo. Onorare i vigili del fuoco è giusto, perché è un corpo indispensabile e rischiano tantissimo per salvare gli altri. Grazie per avermelo fatto scoprire

  6. Questo articolo mi ha commosso fin nel profondo. È evidente l’emozione con cui lo hai scritto, Cristina, perché è la stessa che ho provato io. I VV.FF. sono i nostri angeli custodi e non gli viene dato mai il giusto valore. È bello che attraverso questo museo si possa entrare a piccoli passi nel loro mondo per capirli e sentirci più vicini. Davvero belle immagini… e la citazione alla preghiera di Santa Barbara riassume in tutto il suo splendore lo spirito forte e valoroso che anima questi uomini.
    Grazie mille!

    1. Ed io mi sono commossa a leggere il tuo commento, sarà che sono decisamente di parte, ma sono anche io dell’idea che i Vigili del Fuoco siano sottovalutati, dati per scontato ed invece racchiudono nella loro storia molto amore, coraggio e compassione. Sono i nostri cavalieri scintillanti e seppur vivono esattamente alla luce del sole, quasi paiono angeli che operano nel crepuscolo.

  7. Non sapevo che a Milano ci fosse un museo dedicato ai vigili del fuoco. Ne ho visto alcune immagini: è ricchissimo di cimeli e oggetti tipici interessanti. Appena potrò andare a Milano mi ci recherò.
    Maria Domenica

  8. E’ evidente dalle tue parole che il museo ti è piaciuto parecchio e che non è stata una semplice visita a un museo, ma una sorta di viaggio patriottico. Ho letto il tuo post davvero con tanto piacere e la prossima volta che ne avrò la possibilità, visiterò il museo.

    1. Bè mio papà è Vigile del Fuoco ed ha anche prestato servizio, tra le tante caserme in cui è stato, anche qui! Impossibile dunque non conoscere, amare e rispettare questo corpo. Ce l’ho nel sangue!

  9. Bello sapere che un corpo così importante abbia un museo dedicato a lui
    Fortunatamente abbiamo questo corpo che si prodiga in qualsiasi momento per aiutare nelle situazioni anche più pericolose

  10. Non sapevo che ci fosse un museo dedicato ai Vigili del Fuoco a poco più di 100 km da casa mia.
    Quando questa pandemia sarà solo un brutto ricordo andrò sicuramente con mio figlio, grazie!

  11. Che interessante museo, mi sembra un bel modo per onorare i Vigili del Fuoco, un corpo così importante per aiutare e risolvere anche durante le situazioni più difficili e pericolose. Mi hai incuriosito!

  12. Non conoscevo questo tipo di muse, che trovo molto interessante. Il corpo dei pompieri é indispensabile per la salvaguardia del territorio.

  13. Conosco benissimo Milano ma non conoscevo l’esistenza di questo Museo. Lo consiglierò ad amiche con bambini visto che generalmente sono attratti dai Vigili del Fuoco.

  14. Pensa che pur abitando a Milano non conoscevo questo museo. Mi sembra molto interessante, ma si possono veder tutti i loro strumenti? Dove si trova esattamente? Grazie di queste notizie.

  15. Ho battezzato entrambi i miei figli con “inferno di cristallo” e da allora, anche per loro, i vigili del fuoco sono stati un mito imprescindibile. Appena l’ho letto ho pensato: “ci vado coi bimbi”…..solo che i bombi oggi hanno lasciato il passo ai ragazzi. Mi piacerebbe visitarlo molto interessante, il corpo dei vigili del fuoco andrebbe valorizzato, questi musei sono un ottimo modo!

  16. Non conoscevo il museo storico dei vigili del fuoco a Milano! Segno una visita appena ritorno a Milano, una chicca che non devo perdere assolutamente.

  17. Molto interessante, ammetto che non sapevo esistesse. Messo in lista per la mia prossima visita a Milano, sperando possano aprire i presto i musei…

  18. Ma che bello il museo dei vigili del fuoco, non vedo l’ora di poter tornare a Milano e visitarlo, me lo segno subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »