Food & Drink

Le Vrai

Il vero sapore francese passa per di qua, a “Le Vrai”. A solo due passi da Piazza Lina Bo Bardi trovate questo piccolo angolo di piacere che per la sottoscritta è stato un salto al passato, ai viaggio compiuti da bambini in Francia e mai dimenticati. Cucinare piatti della tradizione di un altro paese è facile, ma non lo è colpire nel segno riuscendoci appieno e attraverso il gusto attivare memorie sepolte, ma mai dimenticate!

MENU’ come già detto sono proposti i piatti della tradizione francese dalle carni ai formaggi, fino ad elementi da colazione e brunch come croissant oppure croque madame e monsieur, senza dimenticare la boulangerie e la pasticceria. Un offerta varia ed intrigante adatta per tutti momenti della giornata con menù ad hoc per ogni occasione dal pranzo alla cena e con l’aggiunta in questo ultimo caso di un piccolo viaggio nella Francia enogastronomica con proposte degustazioni assai interessanti!

LOCATION se arrivate da Porta Venezia come me il tram ferma esattamente davanti al ristorante ed è niente di meno a due passi da Piazza Lina Bo Bardi così da favorire una bella passeggiata dopo pranzo e o cena fino a Piazza Gae Aulenti. Appena si mette piede nel locale si è trasportati in Francia dai profumi fino alla musica ascoltata, rigorosamente francese. Profumi e un ambientazione stile Oriente Express (per lo meno la sala ove a pranzo noi abbiamo mangiato) incentiva maggiormente la sensazione di non essere più a Milano. Il rosso e il colore principale del locale e questo da forza e carattere con un mix moderno e classico accattivante. Una nota negativa, seppur piccolissima, è la presenza di una porta a vetri che da sul retro e ricorda prepotentemente di essere a Milano!

SERVIZIO attento e preciso, ma cosa ancor più importante gentile e disponibile! C’è tanta passione nella presentazione dei piatti, nel desiderio di sapere se piacciono e di rispondere ad ogni eventuale domanda sugli stessi. Magari giusto all’inizio tempi un pochino troppo lunghi nell’attesa, ma niente di imperdonabile di fronte alla squisitezza di ciò che poi si degusta.

CONTO 52,50 € in due a pranzo. Abbiamo preso un piatto principale a testa composto da un’ottima tartare di salmone agli agrumi e un flan di verdure, accompagnati da una casseruola vegetariana aromatizzata al dragoncello che ancora sogno per la sua squisitezza. I piatti sono relativamente abbandonati per il tipo di ristorante in cui ci si trova, dunque è stata una piacevole sorpresa perchè con una spesa minima uscite ben soddisfatti e a pancia piena. Noi però poi ci siamo fatti prendere dalla golosità e così ci siamo regalati anche il dolce con una mousse al cioccolato squisita e una tarte tatin, anche in questo caso due dolci che non hanno lesinato sulla quantità e che a posteriori abbiamo pensato che ne potevamo prendere uno da condividere. Un’acqua da 75cl, ovviamente Evian, e un’altra bottiglia da 50cl, ma non più Evian. In definitiva un buon compromesso qualità/prezzo da consigliare e da rivivere, io conto di tornarci presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.