The Black Witch Magazine

Le 5 Regole d’Oro del Buon Sonno

The 5 Golden Rules of Good Sleep

***

Ansia e stress sono tra le cause di un problema che ci unisce tutti: dormire poco e male. Nel periodo dal 1905 al 2008 la popolazione mondiale ha progressivamente e sistematicamente ridotto il tempo dedicato al sonno.
Scopri gli altri articoli della rubrica Wellness qui.

I vantaggi del dormire bene

Dormire bene apporta l’energia necessaria per affrontare il giorno successivo è anche di fondamentale importanza per la nostra salute psico-fisica. Tra i vantaggi che il buon sonno offre al nostro corpo ci sono:
la “riparazione” di “danni” muscolari causati dallo sport;
– il focus di tutto ciò che è stato fatto durante il giorno, apportando sia miglioramenti della memoria a breve che a lungo termine ;
miglioramento della secrezione ormonale .

Qual è la migliore posizione per dormire?

Non esiste una posizione per dormire corretta, la posizione corretta è una posizione comoda . Tuttavia, dormire proni porta alcuni disturbi spiacevoli, come contratture muscolari o affaticamento della respirazione.
Per i muscoli non è una posizione ottimale in quanto vi è la tendenza a mantenere una rotazione della testa per 7-8 ore che provoca da un lato uno sforzo di allungamento e dall’altro un accorciamento.
Anche durante il sonno profondo non ce ne rendiamo conto, ma respiriamo con il diaframma (che è il modo corretto di respirare) e dormendo sullo stomaco il diaframma è compresso. Inoltre, se si soffre di allergie, ad esempio, questa posizione peggiora la situazione clinica di un paziente.
Il consiglio per correggere questa posizione è di dormire da un lato con un cuscino tra le gambe, che fungendo da freno ci impedirà di metterci in una posizione prona.

Le 5 regole d’oro del buon sonno

Creare abitudini di routine sane può portarci ad una quantità e una qualità di sonno ideale. Ecco le 5 regole d’oro per dormire bene :
1. scegli il materasso in base alle esigenze personali (il consiglio è di provarlo non seduto su di esso, ma sdraiati e resta lì per almeno 10-15 minuti);
2. preferisci la biancheria da letto individuale (anche per i letti matrimoniali) in modo che tutti possano fare un pisolino con il proprio piumone del peso ideale. In una stanza la cui temperatura è tra 18-20° scegli un piumone “caldo”, dai 20° in su scegli un piumone “fresco”;
3. vai a dormire e alzati sempre allo stesso orario e fai un pisolino pomeridiano massimo di 20 minuti;
4. dormi in un ambiente buio e tranquillo ;
5. evita l’uso di dispositivi elettronici con luce blu prima di andare a letto.

Lo shopping mirato: Tartaruga Imbottiti

Per poter seguire al meglio le regole sopra citate è importante partire da uno shopping mirato ed attento che possa garantire il giusto riposo. In virtù di questo rivolgersi ad un brand, come Tartaruga Imbottiti, 100% made in Italy è la scelta giusta.
Quest’azienda fa del riciclo la propria parola d’ordine in quanto utilizzano materiali di scarto del tutto nuovo che vengono utilizzati per produrre materassi e che loro riutilizzano per produrre guanciali con un tasso di inquinamento assai basso.
Cosa esiste di meglio se non prendersi cura della propria salute ed al compenso farlo sapendo di aver compiuto una scelta ecosostenibile?
Io ho acquistato due guanciali che sono arrivati in brevissimo tempo, nell’arco di 48 ore, e che ho ricevuto sottovuoto. Ci hanno messo meno di mezz’ora per acquisire la loro forma e volume e così in serata ho potuto già dormirci su.
Bisogna specificare che i guanciali sono certificati LIABEL e come già detto imbottiti con materiali di riciclo, senza contare che sono rivestiti con federa in tnt antiacaro ed antimacchia.
Relativamente duri accompagnano il sonno non infossandosi e riprendendo sempre la loro forma appena si sposta il capo. Decisamente alti mantengono il collo in posizione retta impedendogli di piegarsi in strani modi causando così i fastidiosi torcicolli mattutini.
100% al fiocco di poliuretano è possibile acquistarli QUI.



gtag('config', 'UA-99741561-2');

Exit mobile version