Health

I pericoli del sottovuoto!

Bentornati ad un nuovo appuntamento con la salute, oggi ho deciso di parlarvi dei cibi sottovuoto una realtà che incontriamo anche al supermercato.

Gli stessi, come sappiamo, si conservano più a lungo per via della mancanza di aria che ne impedisce l’ossidazione, tuttavia al loro interno alcuni rischi possono sopravvivere. In base a una ricerca compiuta su trenta campioni, almeno tre -il 3 %- risulta positivo ai batteri.
Quali? Primo fra tutto la listeria che può provocare forme febbrili o in casi più gravi la meningite, mentre i batteri solforiduttori danno problemi a livello intestinale.

Il rischio non è da meno quando il sottovuoto si fa in casa soprattutto se non si lavano bene le mani prima di inserire gli alimenti nel sacchetto. E attenzione perchè alcuni batteri proliferano anche in mancanza di ossigeno.
I più pericolosi sono i batteri che producono la sostanza botulino che interferisce con le funzioni nervose oppure la salmonella che da origine a delle febbri tifoidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *