Pensando oggi agli Anni’90 un profondo senso di malinconia mi prende. La musica era assurdamente pop, la tecnologia era pacchiana, la moda era sopra le righe e tutto ciò che all’epoca si poteva considerare cool forse oggi farebbe ridere. Ma io che quegli anni li ho vissuti, seppur da bambina, ne ricordo la leggerezza. La spontaneità e la semplicità di chi viveva non nella paura, ma aspirando al domani. Di chi non nascondeva il sorriso dietro una maschera, ma lo condivideva con gli altri. Dieci anni che solo chi li ha vissuti sa quanto sono stati speciali.
Sarà questa mia malinconia e la voglia di ritrovare quello stesso sentiment, oltre che la voglia di rivedere una società apparentemente più “povera”, ma in realtà molto più ricca, che ho deciso di dedicare questo post alla mia eroina indiscussa dell’epoca: Rachel Green di “Friends”.

F*R*I*E*N*D*S

Come mai una serie televisiva di 27 anni fa è ancora oggi un successo?
Parto da questa domanda prendendo ad esempio la sottoscritta, colei che non se ne è mai persa una puntata quando andava in onda in tv. Certo all’epoca ero troppo piccola per capirne i risvolti più adulti, ma non dimenticherò mai tutte le emozione che mi ha donato. Le stesse a cui da grande ho saputo dare un nome, capendo che quello che così tanto me la faceva apprezzare non erano solo le battute ironiche, la bravura degli attori, le storie d’amore o le numerose guest star… ma bensì era il senso profondo che dava alla parola Amicizia.

  • La Forza dell’Amicizia

Un’amicizia che non era mai gelosa, non era mai soppiantata dalla tecnologia, una che c’era sempre nonostante tutto e si supportava con il proseguire degli anni e l’evolvere delle persone.
Credo che il motivo per cui anche oggi sia così amata sia per questo. Vedere amici che non stanno insieme per eccedere, per star attaccati al cellulare e di fatto ignorarsi o ancor peggio farsi lo sgambetto perchè gelosi dei successi l’un dell’altro, è qualcosa che stupisce. E’ triste, non dovrebbe, ma è così.
“Friends” ricorda ed insegna cosa il valore dell’Amicizia dovrebbe davvero significare e come nonostante gli anni e le scelte esso dovrebbe sempre rimanere il faro che guida la vita delle persone. Senza amici, senza convivialità, senza socialità, cosa siamo? Lo stiamo vedendo nella società in cui ci hanno costretto a vivere: niente. Siamo essere spaventati anche di un abbraccio, di un sorriso o del desiderio di qualcuno di approcciarsi a noi.
Riscoprire “Friends”, vuol dire riscoprire i propri principi. Liberarsi di catene, che poi non sono così forti come crediamo siano, e tornare a vivere con allegria e leggiadria.

  • Friends nella Cultura Pop

Sarà per questo e tanti altri motivi che così tanti omaggi troviamo dedicati a “Friends” nella moda come nel beauty?  Secondo me è sì e fa fan quale sono della serie, oltre che da nerd, non me ne faccio sfuggire uno. Dalla t-shirt della Tezenies fino al kit per le labbra che omaggia il mitico “Central Perk” della Mad Beauty.

Rachel Green

Oggi c’è un gran parlare del personaggio di Rachel Green come icona di stile, ed è innegabile che lo sia, ma qual è il vero motivo per cui è da sempre stata il mio personaggio preferito?
Perché è una donna indipendente, che ama la moda ed ambisce oltre modo a costruirsi con le proprie mani il suo percorso. E a mio dire questo concetto viene reso perfettamente dal colore di rossetto x Friends a lei dedicato da Makeup Revolution. Solido, deciso, ma allo stesso tempo glam!
Nonostante questo però non risulta mai snob o antipatica, anzi con la sua dose di svampitaggine e simpatia risulta l’amica che tutti vorremmo.
La palette Friends Revolution a lei dedicata di Makeup Revolution è infatti un omaggio a tutte le sue caratteristiche. Dai colori eleganti e da sera, alcuni suoi outfit sono ancora memorabili, fino a quelli ultra femminili come “90’S” e “Push Over”. Ma come non dimenticare anche le sue note sobrie date dal suo rapporto stabile con il nerd Ross Gheller, fratello di Monica, che nella palette vengono omaggiati con i colori “Crush” e “Dinosaur”.

/ T-Shirt “Tezenis” / Pants “Crivit” / Sneakers “Inside” /
/ Crop Top “Yes Style” /

Dal Guardaroba di Rachel

Alla base degli outfit di Rachel non manca mai l’intramontabile, ed ancora sulla cresta dell’onda, crop top. Che sia elegante o sportivo, a maniche corte o smanicato, con i bottoni o senza, in cotone e non… è alla base di numerosissimi look della protagonista!
E’ partendo dunque dal bellissimo top di Yes Style che ho tentato di creare un outfit a lei dedicato! Ti piace?
Approfitta del mio codice sconto, BLACKWITCH5, e goditi dell’ottimo shopping!