Pavia
Food & Drink

Food: Barrique Review

🇮🇹LOCATION Il Barrique è un locale informale con pochi coperti, circa 30, che in un ambiente minimale e semplice accoglie gli avventori per farli sentire a casa. L’aspetto moderno e l’ambiente luminoso, nonostante le piccole dimensioni, regala un senso di intimità e di tranquillità. Apprezzati i dettagli delle bottiglie che fungono da luci sui tavoli ed la quasi completa assenza di arredo con poche cose funzionali e che sopratutto mantengono il locale pulito.




🇬🇧LOCATION Il Barrique is an informal restaurant with a few seats, around 30, which in a minimal and simple environment welcomes patrons to make them feel at home. The modern appearance and the bright environment, despite its small size, gives a sense of intimacy and tranquility. Appreciated the details of the bottles that serve as lights on the tables and the almost complete absence of furniture with few functional things and that above all keep the room clean.

🇮🇹SERVIZIO Il servizio si compone dello chef e di una cameriera che per la maggior parte del tempo si prende cura di tutto il locale. E’ una ragazza molto giovane, posata ed educata che coccola il cliente senza mai risultare invadente. Attenta a tutte le esigenze dei clienti credo che finora sia la cameriera migliore che abbia mai trovato. Eccezionale.
Piccola nota sul servizio, oggettivamente un po’ lento, ma giustificato dai piatti che si mostrano oltre le aspettative.




🇬🇧SERVICE The service consists of the chef and a waitress who takes care of the whole restaurant most of the time. She is a very young, staid and polite girl who pampers the client without ever being intrusive. Attentive to all customer needs I think so far the best waitress I’ve ever found. Awesome.
Small note on the service, objectively a bit slow, but justified by the dishes that show themselves beyond expectations.

MENU’ Inizio con il dire che la scelta di questo ristorante è avvenuta proprio basandomi sul suo menù. La maggior parte dei ristoranti di Pavia si sono rivelati una delusione sopratutto sotto l’aspetto dei piatti in quanto la maggior parte offre menù con troppe portate, mai sinonimo di qualità, o al contrario piatti che fanno dubitare sul livello del ristorante (andreste mai a Pavia per mangiare un pesto alla genovese o dei saltimbocca alla romana?)
Il Barrique offre una media di 6 piatti per tipo: antipasti, primi, secondi e dessert. Nel menù è possibile trovare per ogni piatto un abbinamento al calice di vino o birra oltre che un menù dei caffè, servito con della squisita pasticceria artigianale del ristorante.
Quantità giuste, materie prime di alta qualità e sapori delicati, ma sempre ben presenti. Un incontro tra semplicità e bontà.




🇬🇧MENU I start by saying that the choice of this restaurant took place based on its menu. Most of the restaurants in Pavia have turned out to be a disappointment especially in the aspect of the dishes as most offer menus with too many dishes, never synonymous with quality, or on the contrary dishes that make one doubt the level of the restaurant (you would never go to Pavia to eat a Genoese pesto or saltimbocca alla romana?)
The Barrique offers an average of 6 dishes per type: appetizers, first courses, second courses and desserts. On the menu it is possible to find for each dish a pairing with a glass of wine or beer as well as a coffee menu, served with the exquisite artisan pastry of the restaurant.
Right quantities, high quality raw materials and delicate flavors, but always present. An encounter between simplicity and goodness.

CONTO 84,00 € in tre persone per: Selezione di Formaggi (con una composta alle mele da leccarsi i baffi), Uovo morbido con salsa all’astice e capasanta marinata agli agrumi (uovo cucinato a 68° gradi, cremoso e delizioso), Salmone con gelato al baccalà e gelatina di Malvasia Istriana (la gelatina mangiata insieme alla tartare di salmone gli conferisce un gusto indescrivibile, ma la vera sorpresa è il gelato al baccalà! Ne avrei mangiato una coppetta intera!), Gnocchetti con ragù di Black Angus accoppiato con un calice di Bricco del Merlo, Oltrepò Pavese – Franco Pellegrini (2015) (piatti incredibile delicato e leggero con un vino apparentemente alcolico e ben corposo che tuttavia rimane in realtà molto leggero), Entrecote di Manzo con maionese alle erbe e patate arrosto (carne cucinata a puntino e le migliori patate arrosto mai mangiate), Tiramisù Leggero (lo è per davvero), 2 caffè di cui un Slow Emotion ed un Chic Generation accompagnati da un biscotto, bacio di dama e una piccola meringa. 1 bottiglia d’acqua naturale.




🇬🇧BILL 94,00 $ in three people for: Selection of Cheeses (with a compote with mouth-watering apples), Soft egg with lobster sauce and citrus marinated scallops (egg cooked at 68 °, creamy and delicious), Salmon with cod ice cream and Istrian Malvasia jelly (the jelly eaten together with the salmon tartare gives it an indescribable taste, but the real surprise is the cod ice cream! I would have eaten a whole cup!), Gnocchetti with Black Angus ragù coupled with a glass of Bricco del Merlo, Oltrepò Pavese – Franco Pellegrini (2015) (incredible delicate and light dishes with an apparently alcoholic and full-bodied wine which is actually very light), Entrecote di Manzo with herb mayonnaise and roast potatoes (meat cooked to perfection and the best roast potatoes ever eaten), Tiramisù Leggero (it really is), 2 coffees including a Slow Emotion and a Chic Generation accompanied by a biscuit, a kiss of a lady and a small meringue. 1 bottle of natural water.

18 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.