Lockdown insensati, stati di agitazione generali, affaticamento psico-fisico… sono molti i modi in cui lo stress si manifesta ed incide irrimediabilmente sulla salute. Non si tratta infatti solo di un “semplice” stato emotivo, ma di un vero e proprio malessere generale che il più delle volte provoca dolori e disturbi agli arti, l’intestino e la pelle.
Come sapere leggere questi campanelli d’allarme? E soprattutto come ritrovare la serenità per una salute e benessere generale del corpo, ma anche della mente? Oggi grazie a Notino lo scopriremo insieme.

Divisore

Arti, Intestino e Pelle: Come Reagisce il Corpo Sotto Stress?

  • Arti

Il formicolio degli arti, oltre ad essere causato da una cattiva postura o dall’inattività, può essere legato anche ad un elevato livello di stress. Ma cosa succede? Il cervello risponde a tale carico nervoso stimolando i surreni che producono ormoni quali l’adrenalina, questa agisce sui recettori del cuore e sui vasi sanguigni richiamando più sangue al cuore e sottraendolo alla cute e così si causa il formicolio. Questo ormone infatti determina la vasocostrizione di alcuni distretti per dare la precedenza all’apparato muscolare.

  • Intestino

Abbiamo parlato anche di intestino, un’alternazione alquanto comune a fronte di forti periodi di stress, ma cosa succede nel dettaglio? Un’alternazione del microbiota intestinale che va ad incidere sui processi naturali di digestione, regolarità intestinale, ma anche sul sistema immunitario.
Intestino e cervello infatti sono correlati e per riequilibrare il microbiota alternato non c’è nulla di meglio che di agire sull’alimentazione mangiando cibi ricchi di fibre, ma anche yogurt e fare sport o attività fisica regolarmente.

  • Pelle

L’organo principale del corpo umano, oltre che forse il più importante, è messo a dura prova dallo stress ed in questo caso bisogna dirlo anche dal Covid-19. Non solo questo virus ha aumentato la nevrosi e l’instabilità emotiva, e dunque fisica, nelle persone, ma ha anche inciso negativamente sulla cura della pelle. I lavaggi frequenti, e spesso eccessivi se fatti più di quanto consigliato, possono danneggiare l’unica difesa che si possiede contro gli agenti esterni.
Numerose malattie dermatologiche come psoriasi, dermatite atopica, alopecia areata, vitiligine, orticaria e dermatite seborroica infatti sono causate il più delle volte da questi due fattori che contribuiscono all’infiammazione cutanea attraverso una modulazione dell’asse ipotalamo-i-pofisario ed al rilascio di mediatori chimici da parte delle terminazioni nervose e delle mastcellule.

stress

Tisane, Candele e Relax

A fronte di questo carico di stress come combatterlo e ritrovare la serenità? Sicuramente molti consigli considerati “banali” fanno già il 90% del lavoro. Camminare, meglio se nella natura, apporta vantaggi importanti alle capacità intellettive e scarica le tensioni da accesso di multi-tasking, ma anche assumere i giusti integratori è importante. A tutto ciò si possono aggiungere piccole attività casalinghe che possono contribuire significa mente a sviluppare una routine di benessere psico-fisico.
Gli ASMR, sempre più famosi ultimamente, sono la fonte primaria a cui è possibile accedere. Questi video propongono suoni che altro non sono che “rumori bianchi” che hanno la capacità di “mascherare” al cervello le frequenze di rumori incostanti. Questo provoca inevitabilmente che le onde celebrarli si rilassano e di conseguenza il respiro diventa più profondo e le pulsazioni più lente. Il tutto dunque crea uno stato di serenità e relax completo che parte dalla testa ed arriva al corpo.
Cosa c’è di meglio dunque se non abbandonarsi a questi suoni magari sorseggiando una buona tisana? Meglio se rilassante e a base di una miscela composta da biancospino, lavanda, tiglio, camomilla e melissa in parti uguali.
Ma come completare questo quadro? Con le giuste candele. L’aromaterapia ha infatti la grande capacità, tramite l’olfatto, di stimolare nella persona stati di emotività e creatività.
Come immergervi in questo rituale SPA per la mente e l’anima? Grazie alle Yankee Candle Magical Christmas Morning, 13 profumazioni adatte ad ogni situazione, pensiero e sentimento.

Detox Day: Fuori e Dentro

Dopo aver parlato di come cercare il relax a livello mentale è giusto dire che il tutto può avere ottimi risultati anche a livello fisico se accompagnato dalla giusta alimentazione (abbiamo fatto riferimento a ciò anche all’inizio dell’articolo).
In questo caso viene in soccorso la cromoterapia che abbina il benessere esterno del corpo con quello interno.
Per la parte esteriore mi affido a I love… Lots of Bubbles, 6 profumazioni deliziose per dei bagni tanto speciali quanto rilassati. E chissà magari che si possono rendere ancora più speciali abbinandoci alcune delle candele sopra citate per creare la giusta atmosfera!
I colori però di questi bagnoschiuma non sono casuali, perché ad ognuno di essi combacia anche un gruppo di alimenti che, in base ai colori, contribuiscono a rinnovare le difese immunitarie.

  • La Tavolozza del Benessere

⚪️Bianco come aglio, sedano bianco, cavolfiore, cipolla, porro, finocchio, funghi, melanzana bianca, mela, pera, banana, pesca bianca, lime e melone bianco. Grazie all’elevato contenuto di quercetina, un flavonoide dal potere antiossidante e antinfiammatorio, questi alimenti sono ricchi anche di potassio, vitamina C e fibre.
🟣Viola come melanzane, cipolla di Tropea, ribes, frutti di bosco, fichi viola, susine, prugne, carote, patate, pomodori e cavoli viola. Tutti gli alimenti di questo colore contengono sostanze quali gli antociani che hanno proprietà antiossidanti e antiradicali, ma anche vitamine quali A, C e K e minerali come calcio, magnesio, ferro, potassio e manganese.
🟠Arancio come patate arancioni, carote, zucche, meloni, pompelmi, arance, mandarini, albicocche, cachi, nespole, papaya e mapo. Tutti ricchissimi di beta-carotene.
🔴Rosso come pomodori, radicchio trevigiano, rape, peperoni rossi, barbabietole, fragole, ciliegie, lamponi, ribes rosso, melagrana, cocomero, arance rosse e fichi d’india. Tutti caratterizzati da due sostanze con elevata azioni antiossidante: le antocianine, ottime per la prevenzione delle malattie a carico dei vasi sanguigni, e il licopene, che aiutano ad eliminare i radicali liberi.
🟡Giallo come peperoni, patate, limoni, mango, ananas, pomodori e peperoni gialli. A tutti è comune la presenza di beta-carotene e la vitamina C, ma anche flavonoidi, che favoriscono la prevenzione di patologie cardiovascolari ed infiammatorie.
🟢Verde come broccoli, spinaci, bieta, zucchine, peperoni verdi, radicchio, rucola, prezzemolo, cavoletti di Bruxelles, cavolo verza e tutti gli ortaggi di questo colore. Contengono un’alta quantità di carotenoidi e clorofilla, che contribuisce all’aumento dei globuli rossi, ma anche di acido folico e folati.



About Post Author