Food & Drink

Che cos’è Sarca Dop?

Si è inaugurato oggi il grande evento di Sarca DOP, un omaggio e un approfondimento all’eccellenza gastronomiche italiane e i suoi sapori.

L’idea, nata dal Centro Sarca, è quella di trasformare un centro commerciale di provincia in un polo accademico per grandi e piccini ove riscoprire i valori del territorio e delle materie prime nazionali.



L’evento, che durerà dal 7 al 29 ottobre, ha come scopo principale il riuscire a creare consapevolezza nel consumatore e rendergli accessibili workshop e confronti con esperti del settore.

Sono tantissimi i punti di vista e gli approfondimenti rivolti al mondo dell’industria alimentare, basti pensare che solo l’anno scorso il fatturato di tale settore è stato di 132 miliardi di euro e che rappresenta la prima filiera economica del paese.

Ma quali sono esattamente le industrie alimentari maggiormente diffuse in Italia?
Al primo posto vi è l’industria molitoria, che si occupa della macinazione dei cereali, poi quella dolciare ed infine quella delle conserve alimentari.

Anche le abitudini dei consumatori italiani però sono cambiate, basti pensare che

 la spesa settimanale delle famiglie si è alleggerita di 2 chili e mezzo e il 74% preferisce acquistare prodotti Made in Italy. Questo risultato però non sconfigge lo scempio dello spreco alimentare di cui l’Italia si fregia negativamente con 146 chili di cibo sprecato pro capite, che tradotto in soldoni sono circa 8 miliardi di euro che all’anno finiscono della spazzatura.

Altro tema scottante è quello della contraffazione alimentare, un fenomeno in crescita in Italia e con un aumento del 25% rispetto all’anno scorso.




Ma quali sono i dieci alimenti più contraffatti?

1. Succo d’arancia
2. Miele
3. Olio al tartufo
4. Derivati dei mirtilli
5. Latte
6. Pesce
7. Zafferano
8. Olio d’oliva
9. Succo di melograno
10. Caffè

Queste e tante altre informazioni vengono fornite all’interno della manifestazione ove il cibo è omaggiato come fonte di vita e di cultura. Molte le stazioni di assaggio dove è possibile scoprire ad acquistare prodotti genuini e territoriali come olio, miele, salumi, cioccolato, etc… Oltre che incontri ad hoc.

Di seguito il calendario completo.

-Sabato 7 Ottobre
Ore 16.00 : Manifestazione Inaugurale con Fabrizio Frizzi
-Domenica 8 Ottobre
Ore 11.00/12.00 : L’orto sul balcone con l’agronomo Gian Enrico Bassetti
Ore 16.00/17.00/18.00 : La cucina a base vegetale con Simone Salvini

-Sabato 14 Ottobre
Ore 16.00/17.00/18.00 : Mondo birra con Lorenzo Davobe (Kuaska)
-Domenica 15 Ottobre
Ore 11.00/12.00 : Le piante officinali con l’agronomo Gian Enrico Bassetti
Ore 16.00/17.00/18.00 : Pasta, riso e sughi con Allan Bay



-Sabato 21 Ottobre
Ore 16.00/17.00/18.00 : Bevande di frutta e verdura con Marco Dalboni
-Domenica 22 Ottobre
Ore 11.00/12.00 : L’orto con l’agronomo Gian Enrico Bassetti
Ore 16.00/17.00/18.00 : La cottura a bassa temperatura con Alberto Citterio

-Sabato 28 Ottobre
Ore 16.00/17.00/18.00 : Il pane con lievito di pasta madre con Rosita Ghidini Bosco
-Domenica 29 Ottobre
Ore 16.00/17.00/18.00 : Il vino con Daniele Santangelo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *